giovedì 16 luglio 2009

FAB '80s


Della serie film leggeri e carini che vedrei e rivedrei 100 volte (come si diceva sotto): "Scrivimi una canzone" è sicuramente uno di questi.
Il protagonista è Alex Fletcher (Hugh Grant), ex tastierista (ed ex teen idol degli anni '80) dei "Pop" alle prese con una poco ispirata e poco riuscita carriera da solista, che incontra in modo casuale (ma ddai?) la molto bizzarra ma molto ispirante Sophie Fisher (Drew Barrymore) e fra un'ispirazione e l'altra ci scappa nuova hit (che manco a dirlo inneggia ad un ritorno all'amore) e nuovo amore.
La chicca è però il video inziale di "Pop goes my heart", cavallo di battaglia dei Pop, gustosissimo nella sua "ottantezza".

4 commenti:

  1. Il gruppetto pop gay friendly mi mancava... ma Chiara nn è giusto, sono le 18:30, ho ancora due ore di turno, se fai così io come faccio a lavorare????
    Bee

    RispondiElimina
  2. Credo che quello che tu chiami stile "gay friendly" sia semplicemente lo stile pizzi-mosse-capelli degli anni 80!
    Certo questo è un po' enfatizzato, ma se vai a guardarti i Duran Duran , o gli Spandau Ballet non è che ci sia tantissima differenza!
    D'altra parte anche noi alle feste di compleanno delle medie ci vestivamo e muovevamo così....
    Che tempi!!!!!

    RispondiElimina
  3. Ti faccio notare che lui registra con un Mac e usa ProTools. Se non è un uomo da sposare....

    SciurLu

    RispondiElimina
  4. Notai notai Sciur Lu..... ;-)

    RispondiElimina